Tour per le Oasi

Scopri le Oasi dell’Egitto , Si tratta della combinazione di un insediamento umano con un’area coltivata in un ambiente desertico o semi desertico, un habitat perfetto per animali e piante spontanee. Le oasi egiziane sono disseminate nel deserto occidentale con una serie di grandi depressioni, alcune delle quali alimentate da pozzi artificiali e di sostegno alle comunità agricole.

Cinque di queste sono le principali oasi e insieme formano la provincia della Nuova Valle (Muhafazat al-Wādi al-Gadid). Le quattro oasi interne sono collegate da una strada trans-desertica che lascia il Cairo attraverso Giza e attraversa le oasi di Al-Bahriyyah, Al-Farafrah, Al-Dakhlah e Al-Khargah.

Le oasi hanno una grande storia sin dall’età dei Faraoni e hanno resti storici fino ad ora.

 La storia antica delle oasi è oscura, ma durante la tarda preistoria erano luoghi di rifugio per bande di cacciatori durante l’essiccazione del Sahara. Le oasi erano importanti centri commerciali e agricoli già nell’Antico Regno. Una recente scoperta ha rivelato un vasto cimitero risalente al Medio  Regno , noto come la Valle delle Mummie d’Oro vicino a Bahariyya. Durante il periodo greco-romano, le oasi prosperarono grazie alla protezione e l’esercito romano che fornì il commercio proveniente da sud.

 

Vivi un’emozionante avventura nelle Oasi e goditi l’atmosfera del Safari grazie all’affascinante mare di sabbia, osservando l’affascinante natura delle sue sorgenti minerali, degli Oliveti e di Palma. Scopri di più sulla vita locale, le tradizioni e la lingua parlata di Siwa. Unisciti ai nostri tour delle oasi e pratica la lingua berbera e alcuni dialetti egiziani moderni. Divertite i vostri occhi con scene meravigliose, uccelli, sabbia e provate i nostri  Tour per le Oasi .Vacci piano e scegli un tour con Pernottamento all’oasi di Bahariya nel deserto bianco, oppure fai un tuffo veloce con una gita di un giorno al deserto bianco e un  tour dell’oasi di Bahariya. Goditi il ​​fascino unico delle oasi con i resti di un’antica città fortezza, laghi salati e sorgenti di acqua dolce, palmeti e il deserto circostante. Lasciati stupire da centinaia di fossili di alcune delle prime forme di balene e dinosauri, goditi l’oasi di Siwa che è stata designata come riserva naturale per la sua diversità faunistica e culturale. Scopri i siti archeologici più famosi delle Oasi, come l’Oasi di Siwa, Bahariya , Farafra , Dakhla e Kharga  con la Nostra Agenzia United Guides Travel